3M $MM-0.6% ha finito per darci una bella spinta ieri, nonostante la notizia terribile che stava per affrontare una minaccia esistenziale a causa di un'altra causa che riguardava i prodotti chimici e l'importo richiesto era di circa 145 miliardi di dollari.

MMM

3M

MMM
$104.02 -$0.62 -0.59%
Capital Structure
Market Cap
57.6B
Enterpr. Val.
68.6B
Valuation
P/E
-8.2
P/S
1.8

Tuttavia, secondo quanto riferito, il conglomerato industriale è vicino a un accordo che risolverebbe le enormi passività ambientali potenziali. L'accordo da solo non risolverà tutti i problemi di 3M. Ma per gli investitori potrebbe essere un motivo sufficiente per crescere.

Di quale causa sto parlando?

3M è uno dei maggiori produttori al mondo di sostanze chimiche alchiliche polifluorurate (PFAS), utilizzate tra l'altro per produrre schiume antincendio. I PFAS sono ora considerati da alcuni una "sostanza chimica per sempre" che rimane nell'ambiente dopo l'uso previsto ed è stata collegata al cancro e ad altre malattie a lungo termine.

Ciò ha portato a cause legali da parte di comuni che cercano fondi per la bonifica dei siti e la depurazione delle acque sotterranee, nonché di vigili del fuoco e altri operatori di emergenza che ritengono che le sostanze chimiche abbiano influito sulla loro salute. Con il proliferare delle cause, gli investitori sono sempre più preoccupati dell'entità delle responsabilità che 3M potrebbe dover affrontare.

Ma sembra che gli investitori possano presto avere chiarezza sulla questione. Venerdì Bloomberg ha riferito che 3M ha raggiunto un accordo provvisorio di almeno 10 miliardi di dollari per risolvere le richieste di risarcimento per l'inquinamento delle acque legato alle sostanze chimiche.


No comments yet
Timeline Tracker Overview