Reddito passivo al quadrato: Questi 2 titoli a dividendo non vedono un calo anche in un mercato volatile

Cercate aziende che siano stabili, in crescita e che paghino un dividendo decente? Oggi vi presenterò 2 di queste aziende, che si vantano che il mercato volatile non ha avuto alcun impatto su di loro, che è molto notevole e significa la loro forza e grande gestione insieme al business.

Oggi vi presento 2 titoli molto promettenti (dal mio punto di vista).

Le aziende che pagano i dividendi possono formare la base di un portafoglio di investimenti diversificato. Questo perché i migliori stock di dividendi possono fornirvi un modo potente per proteggere e far crescere la vostra ricchezza. Possono anche fornire un flusso crescente di reddito in contanti lungo la strada.

1. Deere $DE+1.0%- Un leader nel suo campo

Mentre tutte le società sono in calo da un anno all'altro, $DE+1.0%è in crescita del 27%.

Il conflitto in Europa sta devastando le catene di approvvigionamento che erano già sotto pressione per le sfide della pandemia di coronavirus. Questo ha causato un'impennata dei prezzi delle materie prime. Ma mentre l'inflazione dei costi di input sta prendendo un pedaggio sui margini di profitto di molte aziende, Deere $DE+1.0% probabilmente beneficerà dell'aumento dei prezzi degli alimenti.

I prezzi più alti per il mais, il grano e altri cereali stanno aumentando i profitti degli agricoltori. Questo permette loro di investire in nuove attrezzature per migliorare ulteriormente l'efficienza e la redditività delle loro operazioni agricole. È qui che entra in gioco Deere $DE+1.0%.

Deere $DE+1.0% inserisce nelle sue attrezzature tecnologie sempre più avanzate che permettono agli agricoltori di aumentare le rese, ridurre l'uso e lo spreco di fertilizzanti e raggiungere gli obiettivi di sostenibilità. Questa prodezza tecnologica estende il vantaggio di Deere$DE+1.0% sui suoi rivali meno orientati alla tecnologia.

Il business, a sua volta, è fiorente. Le entrate di Deere $DE+1.0% sono balzate del 24% a 44 miliardi di dollari nell'anno fiscale 2021, mentre l'utile netto è aumentato del 117% a 6 miliardi di dollari.

  • Guardando avanti, la direzione si aspetta che il reddito netto di Deere cresca fino a 7,1 miliardi di dollari nell'anno fiscale 2022.

Con l'aumento dei profitti, $DE+1.0% ha aumentato il suo ritorno di capitale agli azionisti. Il suo stock attualmente produce un modesto dividendo dell'1%, ma questo è in gran parte una funzione del forte apprezzamento del prezzo delle azioni di oltre il400% negli ultimi 10 anni. Deere ha più che raddoppiato i suoi dividendi negli ultimi dieci anni e gli investitori possono aspettarsi molti altri aumenti nei prossimi anni.

  • Tuttavia, l'1% di quel prezzo (418,30 dollari) rende più di quanto sembri, ed è per questo che menziono il rendimento del dividendo.

2. Union Pacific $UNP+0.7%

Alla fine di marzo, l'apprezzamento era dell'11% YTD, ma oggi quel valore è stato cancellato da un leggero calo.

Union Pacific $UNP+0.7% è un'altra forza dei dividendi che può aggiungere valore al tuo portafoglio durante questi tempi difficili. L'azienda gestisce una delle più grandi reti ferroviarie degli Stati Uniti, in un momento in cui i servizi di spedizione ferroviaria stanno diventando una parte sempre più importante della catena di approvvigionamento del paese.

  • Regolamenti severi e un'intensa opposizione dei proprietari di case stanno rendendo difficile la costruzione di nuove ferrovie per il trasporto merci. La rete ferroviaria Union Pacific $UNP+0.7%, a sua volta, è diventata quasi insostituibile. Questo gli dà un forte vantaggio competitivo e un forte potere di determinazione dei prezzi.
  • La capacità di aumentare i prezzi senza ridurre eccessivamente i passeggeri ha permesso alla Union Pacific $UNP+0.7% di aumentare le entrate e i profitti durante la pandemia.
  • Le sue entrate sono cresciute del 12% su base annua fino a 21,8 miliardi di dollari nel 2021
  • L'utile operativo è aumentato del 15% a 9,3 miliardi di dollari.

Ancora meglio, i guadagni per azione della Union Pacific $UNP+0.7%, spinti da 7,3 miliardi di dollari in riacquisti di azioni, sono aumentati di un 21% ancora più impressionante a 9,95 dollari.

In futuro, i volumi di spedizione dovrebbero aumentare una volta che la pandemia si ritira definitivamente e l'economia si riprende. Questo, combinato con ulteriori guadagni di efficienza, dovrebbe portare a una maggiore crescita degli utili e dei dividendi. Così, il gigante ferroviario non dovrebbe avere problemi a prolungare la sua incredibile striscia di 123 anni consecutivi di pagamenti di dividendi, e il suo stock paga già un solido dividendo del 2%.

Si prega di notare che questa non è una consulenza finanziaria. Ogni investimento deve essere sottoposto a un'analisi approfondita.


No comments yet
Timeline Tracker Overview