Apple ha presentato una nuova generazione di iPhone. Il prezzo è rimasto invariato rispetto alla precedente generazione. Apple smetterà anche di produrre gli iPhone Pro Max con la memoria più bassa.

Ecco una selezione delle reazioni degli analisti:

Gli analisti di Morgan Stanley hanno scritto che le stime a un anno rimangono invariate e che la Cina continuerà a pesare sulle azioni della società nel breve termine, ma c'è il potenziale per migliorare le aspettative per il 2024.

Gli analisti di JPMorgan hanno scritto che, sebbene i prezzi dei prodotti non siano stati effettivamente aumentati, il fatto di rendere più costoso il modello migliore potrebbe comportare un deterioramento del mix di prodotti. Secondo gli analisti, i nuovi modelli sono rimasti all'interno delle aspettative.

Gli analisti di Evercore hanno scritto che la stabilità dei prezzi medi dei prodotti può aiutare a migliorare il ciclo dei consumatori: "le sorprese non sono a volte una buona cosa".

Gli analisti di Wells Fargo hanno scritto che l'evento ha rispettato le aspettative, con prezzi e memorie di prodotto invariati. L'evento ha offerto "aggiornamenti incrementali e poche sorprese".



No comments yet
Timeline Tracker Overview