La paura di una recessione sta creando un'incredibile opportunità per questi titoli biotech

Un'economia che rallenta e gli investitori che prevedono un mercato orso non sono di buon auspicio. Tuttavia, c'è un settore dell'alta tecnologia che può tenerti in piedi al momento, ed è la biotecnologia.

Biotecnologia

Oggi, daremo un'occhiata a quattro aziende biotech che possono aiutare gli investitori a resistere alla volatilità del mercato di oggi. In un momento in cui il mercato è attanagliato dai timori di recessione e di aumento dei tassi, queste aziende rappresentano un modo per mantenere una certa crescita nel vostro portafoglio senza dover rischiare tutto.

Le aziende biotecnologiche hanno una caratteristica speciale. Come le compagnie petrolifere e i minatori d'oro, queste aziende sanitarie sono costruite su basi solide (asset). Questi candidati farmaci hanno un valore transazionale immediato. I manager possono vendere queste attività in qualsiasi momento, creando un "pavimento" per i prezzi delle azioni durante i cali di mercato.

La storia parla da sola

  • Durante la crisi finanziaria del 2008, l'indice iShares biotech è sceso meno della metà del declino dello S&P 500.
  • Lebiotecnologie alla fine sono uscite dalla crisi finanziaria con un guadagno del 29% rispetto ad un aumento di appena l'1,5% dello S&P 500.
  • La stessa cosa è successa durante la pandemia di Covid-19 nel 2020
  • Ora, un modello simile sta emergendo di nuovo. L'indice iShares Biotech ha sovraperformato il Nasdaq Composite Index del 3,5% la scorsa settimana (la Fed minaccia ancora tassi più alti)
La flessione del 2019/2020

Investire in aziende biotecnologiche

Investire nella biotecnologia implica una buona comprensione sia della medicina che della finanza. E quando si tratta di realizzare un profitto, due tattiche vincenti si distinguono.

1. SELEZIONARE TERAPIE PROMETTENTI

Ci sono sempre più modi per trattare una particolare malattia. I trattamenti contro il cancro perseguono la terapia ormonale, l'apoptosi e persino l'angiogenesi, un metodo che mira ai vasi sanguigni che riforniscono il tumore. Ma molti percorsi si rivelano essere vicoli ciechi, e i farmaci falliscono anche negli studi clinici

Una regola generale per investire nelle biotecnologie è quella di evitare i trattamenti con un track record dubbio. Se venti altre aziende hanno già fallito nel commercializzare un farmaco, non scommetterei sulla ventunesima per farcela alla fine.

2. SELEZIONARE LE MALATTIE "GIUSTE

Tutti meritano cure mediche, non importa quanto sia rara la loro malattia. I governi e le fondazioni private spendono miliardi per curare malattie che colpiscono solo una manciata di persone.

Ma dal punto di vista dell'investimento, questo potrebbe non essere conveniente per gli investitori.

  • Spendere 1 miliardo di dollari per sviluppare un farmaco sarà ripagato solo se il farmaco rende 1 miliardo di dollari prima che il suo brevetto scada.
  • Dato che più del 90% dei candidati farmaci non arriva mai alla produzione, i profitti effettivi devono essere ancora più alti.

Questo significa che gli investitori devono essere esigenti riguardo alle condizioni che le aziende biotech trattano. Cancro, diabete, demenza, malattie cardiache e altre malattie croniche sono purtroppo non solo comuni, ma molto più costose da trattare, rendendole obiettivi migliori di quelle aziende che si occupano di condizioni più rare.

https://www.youtube.com/watch?v=T2E7pkID6Bg

1. Longeveron $LGVN+8.9%

L'azienda ha visto una forte ondata di acquisti di insider, suggerendo che qualcosa stava succedendo con il suo candidato farmaco principale Lomecel-B. Infatti, la direzione di LGVN ha agito come se sapesse qualcosa che gli altri investitori non sapevano.

Nel giro di un mese , ladirezione di Longeveronha rivelato che la FDA aveva concesso a Lomecel-B la designazione di farmaco orfano (ODD) per il trattamento di rari difetti cardiaci nei neonati.

Le azioni sono immediatamente salite a 10 dollari e hanno continuato a salire. Una settimana dopo, hanno raggiunto i 45 dollari dopo che gli investitori di Reddit hanno preso la notizia.

https://twitter.com/LGVNSocial/status/1514661891536261127

Ora che lo stock è tornato a 11 dollari ragionevoli, è il momento per gli investitori di comprare di nuovo. Anche se il futuro di Longeveron non è certo al 100%, ma il flusso di buone notizie dagli studi sul morbo di Alzheimer fa sperare in ulteriori guadagni significativi.

2. Tracon $TCON-5.3%

TCONha iniziato nel 2000 come una promettente azienda di farmaci antitumorali a piccole molecole.

  • Le azioni hanno raggiunto un picco di 175 dollari nel 2016 prima di perdere il 99% del loro valore negli anni successivi.
  • Tuttavia, sono attualmente scambiati intorno a $2.50 e hanno un nuovo farmaco promettente nella pipeline, quindi Tracon potrebbe ora essere in un altro bull run.
  • Il futuro a breve termine dell'azienda si basa su un singolo farmaco, Envafolimab, un trattamento immunoterapico che è stato approvato dalla versione cinese della FDA lo scorso novembre.
  • E le possibilità di successo sono sorprendentemente alte. Altri produttori di farmaci hanno già utilizzato inibitori PD-L1 simili per creare farmaci contro il cancro funzionanti: la FDA ha approvato il durvalumab di AstraZeneca $AZN+0.7% e l'atezolizumab di Roche.

https://www.youtube.com/watch?v=C4ejjXJWRV0

Con le azioni di TCON valutate a 50 milioni di dollari, questo inizia ad essere un investimento che potrebbe ripagare.

3. Entera Bio $ENTX-0.6%

Entera Bio è promettente biotech che lavora su un farmaco per l'osteoporosi.

  • La Food and Drug Administration (FDA) ha appena concesso all'azienda un percorso accelerato per l'approvazione
  • L'azienda ora deve solo completare uno studio di densità ossea di 12 mesi invece di sottoporsi a uno studio sulle fratture a più lungo termine.

Questa è stata una grande notizia per il candidato principale di Entera, EB613. La riduzione degli ostacoli normativi aumenta le possibilità che l'azienda sia in grado di portare il farmaco sul mercato. Da allora, le azioni ENTX sono salite del 20% su altre notizie positive.

https://twitter.com/MarketCurrents/status/1478369450390736897

Ma c'è ancora tempo per comprare. I mercati valutano ENTX a meno di 100 milioni di dollari, dandole molto spazio per crescere.

4. Greenwich LifeSciences $GLSI-3.1%

Greenwich LifeSciences è nel business della produzione di farmaci oncologici e solo recentemente ha superato gli studi di fase IIb. Tuttavia, lo stock è sceso di oltre il 70% nonostante i risultati relativamente promettenti.

  • Questo dà agli investitori la possibilità di comprare un'azienda biotecnologica virtualmente senza rischi.
  • Il trattamento di immunoterapia GP2 di GLSI ha portato a zero recidive di cancro al seno metastatico nell'ultima prova, e gli addetti ai lavori stanno acquistando azioni dell'azienda in difficoltà.
Greenwich LifeSciences

Anche se GLSI può avere solo un ritorno da 2x a 5x dai livelli attuali, il rischio di perdita totale è molto più basso rispetto alla media degli investimenti biotech.

Investire nella biotecnologia

Molti investitori sono scoraggiati dalla complessità delle biotecnologie. Tutti sanno com'è il business di, diciamo, Apple $AAPL-2.9%, ma è molto più difficile immaginare cosa fa un farmaco chiamato Blinatumomab, per non parlare di come pronunciarlo.

Questo rende il biotech un pozzo di aziende dal prezzo inefficiente con un enorme potenziale. Anche una piccola pista può generare buoni ritorni, e una grande pista può generare ritorni sbalorditivi.

In altre parole, un portafoglio diversificato di scommesse biotech è un modo storicamente affidabile per uscire indenni anche dalle peggiori recessioni. Ma è importante fare le scelte giuste e attente.


No comments yet
Timeline Tracker Overview