Peabody Energy, BHP Group e altri 3 titoli che beneficeranno di una maggiore produzione di centrali elettriche a carbone

L'idea di una produzione di energia al 100% da fonti rinnovabili ha subito un duro colpo negli ultimi tempi. Con la guerra in corso e l'allontanamento dal gas russo, che era molto importante per l'Europa, i Paesi stanno tornando a utilizzare più centrali elettriche a carbone. Questo fa il gioco delle società minerarie e di altre società che si occupano di carbone. Diamo un'occhiata a 5 titoli che hanno un enorme potenziale di rialzo in considerazione dell'aumento della domanda di questa materia prima.

Peabody Energy ha la sede centrale a St. Louis

1. Energia Peabody $BTU-1.4%

Peabody Energy, il più grande fornitore di carbone negli Stati Uniti e uno dei leader nel settore degli investimenti globali nel carbone puro, dovrebbe essere in cima alla vostra lista se state cercando azioni del carbone da acquistare. Da un anno all'altro, Peabody ha registrato un aumento del 98%, una performance incredibile, ma non del tutto insolita in questo segmento.

Fonte.

Tuttavia, a differenza di altri titoli ad alta performance che si muovono in controtendenza rispetto al sentimento economico, è possibile che il titolo salga ancora di più. È una realtà dura e inevitabile che francamente va a vantaggio di tutte le scorte di carbone da acquistare: l 'energia è l'ultimo posto, oltre al cibo e all'acqua, in cui le famiglie effettueranno tagli al bilancio.

Inoltre, l'ultimo rapporto sugli utili del primo trimestre del 2022 mostra una crescita del fatturato di oltre il 6% rispetto all'anno precedente. Dopo alcuni anni di abbandono dell'industria del carbone, Peabody sta facendo un ritorno che potrebbe durare sorprendentemente a lungo.

2. Risorse Arch $ARCH-2.2%

Un altro grande protagonista tra i titoli del carbone è Arch Resources, una società di estrazione e lavorazione del carbone che si colloca al secondo posto in termini di offerta di carbone negli Stati Uniti. ARCH è un chiaro beneficiario dell'improvviso protagonismo del settore, avendo guadagnato quasi il 69% da un anno all'altro.

Fonte.

Anche se a qualcuno non piace investire in nomi già in rialzo, è probabile che il titolo salga per il resto dell'anno. Come? La domanda di carbone continuerà a crescere sempre di più, come avevo previsto nel perossido. Arch, in particolare, merita di essere presa in seria considerazione per l'acquisto, dato che i suoi fondamentali si stanno trasformando dopo la pandemia di Covid-19. Nel 2021, l'azienda ha generato un utile netto di 338 milioni di dollari e continua a registrare numeri sempre più positivi sul conto economico.

3. Gruppo BHP $BHP-0.9%

Con tutto questo parlare di quali azioni del carbone comprare, va detto che questo settore è rischioso. Ad esempio, se la crisi in Ucraina finisse prima del previsto o se le condizioni economiche si stabilizzassero, il carbone potrebbe perdere rapidamente la sua importanza a favore delle energie rinnovabili o di altre fonti energetiche (più pulite). Ma anche questo potrebbe non essere un problema per BHP.

Fonte.

L'azienda, una delle maggiori società di estrazione e lavorazione dei metalli al mondo, dispone di un portafoglio invidiabile e diversificato. Inoltre, l'azienda comprende una divisione petrolifera, che le conferisce una portata impressionante. All'interno di questo mix, BHP possiede una divisione per il carbone metallurgico, i cui prodotti finali sono utilizzati per diversi scopi.

Quindi, se la domanda di carbone dovesse diminuire per qualsiasi motivo, l'azienda è pronta a spostarsi in altre categorie principali. BHP potrebbe essere un investimento interessante anche per la sua produzione di rame, importante, ad esempio, per la produzione di veicoli elettrici.

4. Partner per le risorse naturali $NRP+0.1%

Analogamente a BHP Group, gli investitori che cercano un approccio più diversificato ai titoli delle società carbonifere da acquistare dovrebbero guardare a Natural Resource Partners. La società gestisce una serie di proprietà diversificate nel settore dell'energia e, grazie al suo ampio raggio d'azione, potrebbe spostarsi su altre materie prime qualora il settore del carbone non dovesse farcela, anche se al momento non sembra probabile.

Fonte.

A differenza di BHP, tuttavia, NRP ha un potenziale di crescita più speculativo. Su base annua, il titolo ha registrato un aumento del 17%, che si confronta molto positivamente con la performance di BHP, pari al 12% nello stesso periodo. Data la miriade di fattori cinici che sostengono l'acquisto di titoli del carbone, Natural Resource Partners è da tenere sotto stretta osservazione se si intende investire qui.

Tuttavia, il titolo non è del tutto speculativo, poiché presenta dati finanziari interessanti. Ad esempio, nel primo trimestre del 2022 ha registrato un fatturato di 74,9 milioni di dollari, più che raddoppiato rispetto al trimestre precedente. Allo stesso modo, l'azienda presenta forti numeri di reddito netto e un flusso di cassa libero costantemente positivo.

5. Energia Hallador $HNRG-0.6%

Hallador Energy, uno dei titoli del carbone più piccoli da acquistare con una capitalizzazione di mercato inferiore a 200 milioni di dollari, si concentra sullo sviluppo e la fornitura di carbone. Mentre l'attività in sé è diventata estremamente attuale a causa dei catalizzatori geopolitici ed economici, il titolo attira l'attenzione per il suo potenziale di rialzo speculativo.

Fonte.

Considerato il prezzo a una cifra, la società è quasi in territorio di penny stock. Dall'inizio dell'anno, il titolo ha registrato un'impennata di quasi il 130%. Nell'ultimo mese, Hallador ha guadagnato oltre il 32% del suo valore di mercato.

Oltre ai catalizzatori più ampi, Hallador sta tenendo duro dal punto di vista fiscale. Nel primo trimestre del 2022, l'azienda ha registrato un fatturato di 58,9 milioni di dollari, con un aumento del 26% rispetto al trimestre precedente. L'avvertenza, tuttavia, è la perdita netta di 10,1 milioni di dollari, più marcata rispetto alla perdita di 1 milione di dollari del primo trimestre 2021.

Disclaimer: questa non è una raccomandazione di investimento, ispirata all'analisi di Josh Enomoto. Non sono un investitore professionista.


No comments yet
Timeline Tracker Overview