Warren Buffett si è innamorato: Alla fine comprerà l'intera azienda?

Warren Buffett è senza dubbio uno dei più grandi investitori di tutti i tempi. E se una persona del genere, che da qualche anno si è tenuta in cassa perché, a suo dire, non c'è nulla di interessante sul mercato, inizia ad acquistare di punto in bianco tonnellate di azioni di una società in particolare, è bene che inizi anche a indagare. Personalmente, sono interessato soprattutto a capire che cosa abbia spinto un pezzo così grosso a mettere mano al suo caveau.

Buffett era seduto su un enorme mucchio di contanti da molto tempo. Negli ultimi sei mesi, ha iniziato a scioglierlo aggressivamente in pochi titoli.

La Berkshire Hathaway $BRK-B-0.9% di Warren Buffett ha annunciato di aver acquistato altri 9,9 milioni di azioni di Occidental Petroleum $OXY+0.9%, arrivando a detenere una partecipazione del 17,4% nella società petrolifera.

Secondo quanto dichiarato venerdì sera alla Securities and Exchange Commission statunitense, Berkshire ha pagato circa 582 milioni di dollari per le azioni acquistate tra mercoledì e venerdì. La società di Buffett è il maggiore azionista di Occidental, con 163,4 milioni di azioni per un valore di circa 9,9 miliardi di dollari.

Secondo i dati di Refinitiv, la sua partecipazione è superiore di circa il 60% rispetto a quella di Vanguard, il successivo maggiore azionista. Berkshire detiene inoltre warrant per l'acquisto di ulteriori 83,9 milioni di azioni Occidental per 5 miliardi di dollari.

Questo non è certamente il quadro che siamo abituati a vedere nelle azioni negli ultimi sei mesi.

Il prezzo delle azioni di Occidental è più che raddoppiato quest'anno, beneficiando degli acquisti di Berkshire e dell'aumento dei prezzi del petrolio in seguito all'invasione dell'Ucraina da parte della Russia.

L'investimento della Berkshire ha scatenato speculazioni di mercato secondo cui il conglomerato di Buffett, con sede a Omaha, Nebraska, potrebbe alla fine acquistare l'intera Occidental.

In una nota di ricerca del 23 giugno, l'analista Neal Dingmann di Truist Securities ha ravvisato una "buona opportunità" per un'acquisizione da parte di Berkshire e ha affermato che l'acquisto contribuirebbe a diversificare il portafoglio energetico di Berkshire.

Occidental sta riducendo il debito che si è gonfiato quando ha acquistato Anadarko Petroleum Corp per 35,7 miliardi di dollari nel 2019. Per finanziare l'acquisto, Berkshire ha acquistato azioni privilegiate di Occidental per un valore di 10 miliardi di dollari e all'epoca ha acquisito dei warrant.

Alla fine di marzo aveva anche una partecipazione di 25+0.5%,9 miliardi di dollari+0.5% nella società petrolifera Chevron $CVX+0.5%. Il prezzo delle azioni Berkshire è sceso dell'8% quest'anno, mentre l'indice Standard & Poor's 500 è sceso del 20%.

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mie, basate su dati provenienti da Internet e da diverse altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.


No comments yet
Timeline Tracker Overview