4 criptovalute significativamente sottovalutate con un alto potenziale da acquistare prima del prossimo boom

Non tutte le criptovalute sono degne di attenzione in questo momento, ma alcune criptovalute sottovalutate torneranno senza dubbio a salire una volta che i mercati saranno di nuovo più stabili. Questo articolo tratta di criptovalute significativamente sottovalutate che dovrebbero essere acquistate prima del loro boom. Queste criptovalute potrebbero improvvisamente esplodere al rialzo una volta che i timori del mercato per i numerosi problemi si saranno dissolti.

È probabile che queste criptovalute subiscano un rimbalzo improvviso.

Ciò potrebbe accadere quando sarà chiaro che la Federal Reserve limiterà i rialzi dei tassi di interesse. Questa è la più grande paura del mercato in questo momento. Tuttavia, potrebbero esserci anche timori legati all'inflazione, agli alti prezzi del petrolio, alla guerra russa in Ucraina, alla politica o all'intervento degli Stati Uniti e/o dell'Unione Europea contro le valute digitali in tutto il mondo.

Ad esempio, il 7 luglio il Wall Street Journal ha riportato che l'UE ha appena stabilito una normativa comune che regola le criptovalute e gli scambi di criptovalute. Il WSJ afferma che ciò "renderà più facile per loro fornire i propri servizi oltre confine nei 27 Stati membri dell'UE".

La conclusione è che ha senso iniziare ad accumulare posizioni ora in queste criptovalute, nell'ipotesi di un loro rimbalzo nel prossimo futuro.

1. Etereo $ETHUSD-1.3%

Ethereum è la seconda criptovaluta più grande con un valore di mercato di 140 miliardi di dollari. È un bagno di sangue certificato. Ethereum sta scendendo molto di più di quasi tutte le altre principali criptovalute nella classifica delle 10 principali capitali di mercato. Gli investitori dovrebbero cercare l'opportunità di aggiungere questa criptovaluta al loro portafoglio da venditori disperati.

Ethereum è più liquido di altre criptovalute, quindi fornisce una fonte profonda di liquidità da parte degli investitori che non possono accedere ai pool di liquidità Defi.

Inoltre,Ethereum ha in programma un hard fork, con il quale abbandonerà la verifica delle transazioni tramite proof-of-work (PoW), ovvero il mining di criptovalute.

Passerà alla proof-of-stake (PoS), che in teoria può far funzionare le transazioni in modo molto più efficiente. In base a recenti rapporti, sembra che la "fusione" con Ethereum 2.0 basato su PoS, come è noto, avverrà nelle prossime settimane. Non si sa però quando questo avverrà esattamente. Ma quando accadrà, sarà probabilmente un catalizzatore per la criptovaluta.

2. Solana $SOLUSD-2.9%

Solana è la 9° criptovaluta più grande secondo Coinmarketcap.com-. Solana è noto per essere una migliore alternativa pratica a Ethereum. Si tratta di una piattaforma per applicazioni NFT e piattaforme correlate di gettoni non intercambiabili. Solana potrebbe riprendersi quando torneranno in auge investimenti più speculativi.

Lacriptovaluta SOL sostiene ancora di avere prestazioni di autenticazione più veloci e meno costose di Ethereum. Solana ha avuto problemi di downtime della piattaforma ogni mese o due. Anche questa potrebbe essere una delle cause principali del declino.

Nell'ultimo anno, Solana ha fatto enormi passi avanti nel mercato dei token non intercambiabili (NFT). Ma ora quell'arena è in grave difficoltà. Molti investitori stanno vendendo i loro NFT e non vedono il ritorno del loro valore intrinseco. Questo sta danneggiando le valutazioni. Solana sta trovando nuove applicazioni, come le app per smartphone. Solana potrebbe essere una delle criptovalute più sottovalutate e recuperare rapidamente.

3. Bitcoin $BTCUSD-1.2%

IlBitcoin è la più grande criptovaluta, ma secondo Coinmarketcap.com, al 7 luglio, è sceso di quasi il 55% dall'inizio dell'anno. Inoltre, negli ultimi 30 giorni è sceso di oltre il 30% a 21.611 dollari per token BTC. Gli analisti sperano che il superamento dei 23.000 dollari possa essere un importante catalizzatore per il rialzo del titolo. Una volta che i timori del mercato per la recessione e la stagflazione si saranno placati, forse nel corso dell'anno, il bitcoin potrebbe avviare un importante rimbalzo.

Il mondo delle criptovalute non funzionerà finché il bitcoin non si riprenderà. Ciò la rende una delle criptovalute più sottovalutate di questo elenco. Molti analisti ritengono che ogni investitore in criptovalute dovrebbe possedere almeno una piccola quota di bitcoin.

4. Poligono $MATICUSD-1.3%

Polygon è un protocollo crittografico costruito sul secondo livello di Ethereum che, secondo Coindesk, "consente agli sviluppatori di creare e distribuire le proprie blockchain compatibili con la blockchain di Ethereum con un solo clic". È la prima piattaforma ben strutturata e facile da usare per lo sviluppo di infrastrutture e lo scaling di Ethereum. Il suo componente principale è il Polygon SDK, un framework modulare e flessibile che supporta la creazione di diversi tipi di applicazioni.

È la 19esima criptovaluta per importanza e ha subito un calo di oltre il 78% dall'inizio dell'anno, risultando probabilmente la peggiore tra le prime 20 criptovalute. Inoltre, il calo è stato solo del 9% negli ultimi 30 giorni, quindi la maggior parte dei danni è avvenuta all'inizio dell'anno. Ciò la rende una delle criptovalute più sottovalutate di questo elenco. Se dovesse recuperare più della metà del suo calo, la criptovaluta salirebbe di oltre il 100%.

Non si tratta di una raccomandazione di investimento, ma solo di un campione di criptovalute altamente sottovalutate con un elevato potenziale di crescita durante il prossimo boom delle criptovalute.


No comments yet
Timeline Tracker Overview