Airbnb: il rivoluzionario nel settore dell'home-sharing, attualmente in vendita

Airbnb è il chiaro leader di mercato nel crescente settore della condivisione di case. Gli ultimi dati indicano che il settore dell'home-sharing è cresciuto del 57,1% alla fine di maggio rispetto a tre anni fa, prima della pandemia. Airbnb detiene un'enorme quota di mercato del 74,6% nel settore. Tuttavia, negli ultimi anni le azioni dell'azienda hanno subito un calo significativo. Vale la pena acquistarli oggi?


Fondata nel 2008 a San Francisco, Airbnb si chiamava inizialmente AirBedandBreakfast.com. È stata fondata da Brian Chesky e Joe Gabbia, che hanno avuto l'idea di mettere un materasso ad aria nel loro salotto e trasformarlo in un bed and breakfast.

A loro si è poi aggiunto Nathan Blecharczyk. Tutti e tre i co-fondatori fanno ancora parte dell'azienda. Sospetto che la maggior parte delle persone conosca già Airbnb$ABNB-1.0%, ma mi limiterò a fornire una breve descrizione dell'azienda. Si tratta di una piattaforma di prenotazione in cui i proprietari di casa possono mettere in vendita le loro case per affittarle, di solito per un breve periodo di tempo, ad esempio per una vacanza.

Airbnb non possiede alcuna proprietà, ma riceve una commissione su ogni prenotazione, sia dall'host che dall'ospite, e quindi guadagna. A questo punto, Airbnb ha costruito un forte vantaggio sui suoi concorrenti, che è stato meglio spiegato dai dirigenti dell'azienda in una conference call: "Airbnb è un nome e un verbo che viene usato in tutto il mondo".

Quando il nome della vostra azienda si trasforma in un nome e in un verbo, sapete che ha una forte leadership. Inoltre, i dirigenti dell'azienda hanno fornito alcune informazioni aggiuntive sulla popolarità di Airbnb: "Dall'inizio della pandemia, sono stati scritti più di 1 milione di articoli su Airbnb, e il 55% degli articoli che includevano la parola viaggio includevano anche la parola Airbnb".

Il suo amministratore delegato è Brian Chesky. Non è solo l'amministratore delegato, ma anche il co-fondatore dell'azienda. Mi piace quando i fondatori o i co-fondatori fanno ancora parte del consiglio di amministrazione, perché di solito tengono più alla crescita dell'azienda che al loro portafoglio.


Anche Brian Chesky è un azionista di maggioranza, con l' 11,8% delle azioni. Non è un tipico CEO perché ha studiato architettura e design industriale. È stato classificato come uno dei 20 migliori leader al mondo dalla rivista Fortune e, secondo Comparably, le valutazioni dei suoi dipendenti sono nel Top 5% delle aziende di dimensioni simili.

Nel 2016 è stato nominato Ambasciatore dell'imprenditorialità globale dal Presidente Obama. È conosciuto come un leader coraggioso e umile. Quando ha fondato Airbnb nel 2008, gli è stato consigliato di conoscere ogni cliente. È per questo che l'ha fatto, avendo deciso di visitare tutti gli ospiti.

Ritiene che un leader debba imparare e svilupparsi costantemente e non abbia paura di prendere decisioni coraggiose. Si è inoltre unito a persone come Bill Gates e Warren Buffet nel "Giving Pledge", un gruppo di miliardari che si sono impegnati a donare la maggior parte della loro ricchezza.

Credo che Brian Chesky sia un grande leader moderno, e i suoi alti punteggi dei dipendenti e il fatto che abbia aderito a The Giving Pledge suggeriscono che è un uomo di grande carattere. A livello personale, mi piacciono molto le sue teleconferenze perché si percepisce il suo entusiasmo.

Dati finanziari

Di seguito sono riportate alcune delle principali metriche finanziarie di Airbnb negli ultimi tre anni. Non voglio soffermarmi troppo sul 2020 perché un'azienda come Airbnb è stata colpita duramente durante la pandemia. Tra il 2019 e il 2021, Airbnb è riuscita ad aumentare le entrate del 24,7%, il che è molto incoraggiante.

Soprattutto perché anche il 2021 è stato colpito dalla pandemia. Uno degli aspetti che mi piace di più è l'elevato margine di profitto lordo. Quando un'azienda presenta un margine di profitto lordo dell'80,7%, sono interessato. Naturalmente, vorrei vedere un utile operativo positivo e un margine operativo più elevato.

Speriamo di vedere Airbnb $ABNB-1.0% fornire questo servizio in futuro. L'utile netto è negativo in tutti gli anni. Tuttavia, è stato positivo nel terzo e quarto trimestre del 2021, ma i primi due trimestri lo stanno trascinando in territorio negativo. Nel 2022, l'utile netto è stato positivo anche nel primo trimestre. Anche l'EBITDA e l'EBIT del 2022 sono positivi.


Rischi e potenziale di investimento

Prima di continuare, vorrei analizzare i rischi e le potenzialità di Airbnb. Un rischio è rappresentato dalla regolamentazione. Abbiamo già riscontrato normative sia in Europa che negli Stati Uniti, dove le città hanno imposto restrizioni sugli affitti di alloggi a breve termine.

Questo perché Airbnb può gonfiare artificialmente i prezzi delle case nelle aree più popolari delle città più popolari, spingendo i locali ad abbandonare la proprietà della casa in quelle aree. Questo accade perché le persone hanno acquistato case al solo scopo di affittarle su Airbnb.

Un altro è la concorrenza. In primo luogo dai concorrenti diretti come Expedia, ma anche dagli hotel. Tra il 2019 e il 2021, la tariffa media giornaliera di Airbnb è aumentata del 30%, il che significa che Airbnb sta diventando più costoso. Finora stanno facendo bene, ma è possibile che non riescano a ottenere un premio rispetto ai loro diretti concorrenti. Anche gli hotel hanno iniziato ad abbassare i prezzi per competere con Airbnb.

Ilterzo è una potenziale recessione. In caso di rallentamento dell'attività economica, si potrebbe assistere alla scelta di saltare le vacanze per permettersi lo stretto necessario. Durante l'ultima recessione, nel 2008 e nel 2009, le persone hanno viaggiato meno di quanto facessero prima della recessione.

Airbnb ha anche un potenziale di ulteriore sviluppo. I dirigenti dell'azienda ritengono che il loro mercato totale indirizzabile sia di 3,4 trilioni di dollari. Questa cifra è di gran lunga superiore all'attuale capitalizzazione di mercato di 65 miliardi di dollari e sarà suddivisa in tre settori distinti, ognuno dei quali rappresenta una potenziale storia di crescita per Airbnb.

Soggiorni di breve durata:

È questo il settore per cui Airbnb è più conosciuto e il management ritiene che il mercato indirizzabile per questo segmento sia di 1,8 trilioni di dollari. Airbnb farà crescere questo segmento adattando la sua piattaforma per renderla più flessibile.

Hanno già una funzione "Sono Flessibile" al momento della prenotazione, il che significa che vi proporranno date diverse e più economiche per prenotare un posto dove soggiornare, ma anche posti vicini alla città di vostra scelta.

Ora stanno introducendo le "categorie Airbnb". Ciò significa che invece di cercare città specifiche, gli ospiti possono ora cercare categorie come isole, parchi nazionali, ecc. Queste caratteristiche fanno sì che gli ospiti scoprano luoghi in cui Airbnb tradizionalmente non ha avuto molte prenotazioni, il che potrebbe portare a un aumento delle prenotazioni e dei profitti.

Soggiorni di lunga durata:

I dirigenti dell'azienda ritengono che il mercato affrontabile sia di 210 miliardi di dollari. La direzione ha ricordato che i soggiorni a lungo termine sono la categoria in più rapida crescita, in quanto sono triplicati dal 2019. In questo segmento, Airbnb ritiene di trarre vantaggio dal fatto che le persone su larga scala possono lavorare da remoto.

Per venire incontro alle esigenze delle persone, hanno aggiunto una funzione chiamata split-stays. Ciò significa che se vi trovate in città per una settimana o più, potete dividere il vostro soggiorno tra due case. Ciò significa che gli ospiti dovrebbero vedere circa il 40% in più di inserzioni.

Esperienza:

L'esperienza offre più opzioni di soggiorno in un unico luogo. Significa che Airbnb ora offre esperienze. Gli ospiti possono prenotare esperienze con la gente del posto e Airbnb prende una commissione.

Il management dell'azienda ritiene che il mercato indirizzabile per le esperienze sia di 1.400 miliardi di dollari e intende aumentare gli investimenti in questo segmento nei prossimi anni. Alla conferenza Q1 2022, il CEO Brian Chesky ha definito le esperienze una "enorme, enorme opportunità".

Un affare?

Dopo aver fatto una ricerca su Airbnb, ho trovato questa azienda interessante. Credo che abbia un forte vantaggio e che abbia cambiato il modo di viaggiare. Ho anche molta fiducia nel management dell'azienda e mi sento molto sicuro che il management guiderà Airbnb verso una crescita futura.

E anche se penso che il mercato indirizzabile sia un po' alto, sono favorevole alle esperienze. Ritengo che si tratti di un'opportunità enorme, destinata a crescere nei prossimi anni con l'aumento degli investimenti del management in questo segmento.

Tuttavia, ci sono dei rischi associati ad Airbnb. Il rischio è la regolamentazione, ma credo che le offerte di categoria di Airbnb possano aiutare perché gli ospiti scopriranno nuovi luoghi. Non sono sicuro che Airbnb sia in grado di aumentare la tariffa media giornaliera come abbiamo visto di recente.

Al contrario, penso che potrebbe essere necessario scendere un po'. Nel complesso, ho una visione positiva dell'azienda, ma ora è troppo costosa. Prenderò in considerazione l'apertura di una piccola posizione se scenderà sotto i 70 dollari.

Grafico annuale di$ABNB-1.0%

Questa analisi è stata realizzata dall'investitore di eToro Glenn Jorgensen.

Volete iniziare a investire o non siete soddisfatti del vostro broker? Allora dovreste assolutamente dare un'occhiata alla piattaforma 👉 eToro, dove potete prendere ispirazione da investitori esperti come Glenn Jorgensen e farlo al 100% senza commissioni.


No comments yet
Timeline Tracker Overview