Insider trading, ovvero come fare soldi (non) legalmente per se stessi e per i propri cari

L'insider trading è un fenomeno antico quanto il trading sui mercati dei capitali. In tutti i mercati sviluppati è considerato uno dei maggiori reati contro l'etica del trading. La maggior parte di noi, quando sente la parola "insider trading", pensa soprattutto a pratiche illegali che comportano l'acquisto o la vendita di strumenti finanziari sulla base di informazioni non disponibili al pubblico.

Insider trading

Tuttavia, secondo l'interpretazione attuale della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, il termine comprende sia le operazioni legali che quelle illegali. Ma oggi vorrei discutere di quella illegale e conoscere la vostra opinione in merito.

Mettiamola in prospettiva con due casi recenti che potrebbero avere implicazioni interessanti per le aziende in questione:

Coinbase $COIN

Un ex dirigente di Coinbase è tra le tre persone arrestate perché sospettate di insider trading.

  • Giovedì scorso, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha accusato di insider trading l'ex manager di Coinbase Ishan Wahi insieme al fratello Nikhila e a Sameer Ramani.
  • Il rapporto afferma che Ishana ha condiviso informazioni relative al lancio pianificato di vari criptoasset prima che venisse effettivamente realizzato.
  • Secondo le informazioni, gli imputati hanno utilizzato portafogli anonimi e conti intestati a terzi o a nomi fittizi per acquistare beni per i quali hanno ricevuto soffiate.
  • Il ricavato potenziale è stimato fino a 1,5 milioni di dollari.
  • Coinbase prende molto sul serio queste informazioni ed è pronta a prendere le misure necessarie per evitare che questa situazione si ripeta qualora si riscontrino comportamenti scorretti da parte dei suoi dipendenti.

Società immobiliare Evergrande

L'amministratore delegato e il direttore finanziario di Evergrande hanno rassegnato le proprie dimissioni.

  • I membri di spicco del colosso immobiliare cinese, che ha un debito di oltre 300 miliardi di dollari ed è considerato insolvente, si sono dimessi a seguito di un'indagine sulla divisione servizi del Property Group.
  • Le indagini preliminari hanno rivelato che il CEO Xia Haijun e il CFO Pan Dargon erano coinvolti in abusi sui prestiti.
  • Si presume che abbiano usato 1,99 miliardi di dollari appartenenti alla divisione Evergrande Property Service come garanzia per i prestiti.
  • I dirigenti "hanno ritrasferito i prestiti al Gruppo Evergrande attraverso terzi e li hanno utilizzati per le normali attività commerciali".
  • Tuttavia, i prestiti sono stati pignorati dalle banche, minacciando la liquidità della filiale di Evergrande.
  • Non si tratta propriamente di insider trading, ma è ben lungi dall'esserlo, ed è certamente sufficiente come esempio di ciò che si può fare all'interno delle aziende con il denaro.

Qual è la sua opinione sull'insider trading e sul suo aspetto legale/illegale?

Personalmente ritengo che ci sia una linea di demarcazione molto sottile e, mano sul cuore, se sapessi che il prezzo delle azioni sta per salire del 100% chi non lo condividerebbe con i propri cari o non investirebbe in prima persona.

Se siete interessati a definizioni e informazioni più specifiche sull'insider trading legale e illegale, vi consiglio questo articolo .


No comments yet
Timeline Tracker Overview