Il crollo dell'economia cinese sarebbe un enorme disastro per il mondo intero. Quanto è realistico?

Anche se la Cina non è alle prese con gli enormi prezzi dell'energia o l'alta inflazione come l'Europa e l'America, ha i suoi problemi economici. Queste difficoltà non riguardano solo la Cina nell'attuale globalizzazione, ma anche noi. Con cosa sta lottando attualmente il governo cinese e quanto è reale la crisi o addirittura il collasso dell'economia locale?

La Cina è cresciuta enormemente dal punto di vista economico negli ultimi decenni, è questa la fine?

Dati trimestrali

Nel secondo trimestre di quest'anno, la Cina ha registrato una crescita del PIL di appena lo 0,4% rispetto all'anno precedente. La produzione industriale, cresciuta del 3,9% invece del 4,1% previsto, presenta lo stesso problema.

Nel secondo trimestre di quest'anno abbiamo registrato la più bassa crescita del PIL dal 2020, fonte.

Le vendite al dettaglio sono aumentate del 3,1%, battendo le aspettative di crescita zero. Anche gli investimenti in capitale fisso sono aumentati. La disoccupazione è scesa al 5,8% pre-pandemia, ma l'aumento della disoccupazione tra i giovani di 16-24 anni è un problema particolare. Attualmente è al 19,9%.

Questi sarebbero i dati più importanti dell'ultimo trimestre, che di per sé sembrano piuttosto buoni. Ora guardiamo il contesto.

Cosa succede in Cina

Una delle cause principali dei problemi della Cina è la Covid-19. O meglio, la politica nei confronti di questa malattia. Si potrebbe dire che in realtà ce ne siamo dimenticati e non lo vediamo. In Cina è diverso. Il governo ha una cosiddetta"politica zero covid". Questo per evitare che il virus si diffonda completamente nella comunità, il che comporta misure drastiche come l'isolamento delle città, la quarantena e i test di massa. Questo, ovviamente, mette a dura prova l'economia, perché i dipendenti non possono andare al lavoro e le fabbriche chiudono. Questo riduce le esportazioni, che sono estremamente importanti per la Cina. Possiamo aspettarci più infezioni in autunno, quindi più misure.

Lasiccità è un problema importante qui, come in tutto il mondo. In Cina troviamo un gran numero di centrali idroelettriche, che nel 2018 hanno rappresentato il 18% dell'elettricità totale generata. L'acqua scarseggia a causa della siccità, quindi le centrali elettriche stanno riducendo la produzione. Ciò comporta anche vincoli nei capannoni di produzione, che necessitano di grandi quantità di energia.

Quota delle diverse fonti energetiche, fonte: blog.energybrainpool.com

Anche imeccanismi normativi, che sono una spina nel fianco degli investitori in aziende cinesi, non aiutano l'economia. Prendiamo l'esempio di Tencent. Si occupa, tra l'altro, di giochi d'azzardo. Il governo sta prolungando i tempi di approvazione dei nuovi giochi o limitando il tempo di gioco dei bambini a circa 3 ore alla settimana. Questo, ovviamente, non aiuta la loro attività.

Un altro problema per l'economia è la crisi immobiliare che la Cina sta affrontando dal 2020. Questo sta portando migliaia di persone a rifiutarsi di pagare il proprio mutuo. Si tratta della loro protesta per i progetti residenziali incompiuti che non sono stati e non vengono completati nei tempi previsti. Le vendite di immobili sono diminuite per 11 mesi di fila in base a questi rapporti. Il simbolo più famoso di questa crisi è la bancarotta di Evergrande, all'epoca il secondo più grande costruttore cinese, che ha raggiunto la cifra impressionante di 300 miliardi di dollari di debiti. Se qualcuno è più interessato a questa storia, può guardare il video qui sotto:

https://www.youtube.com/watch?v=dnp_MxXY9qs&ab_channel=FinancialTimes

Sintesi

È una grande incognita se i problemi citati continueranno ad aggravarsi o, invece, scompariranno. Pur non avendo la sfera di cristallo, non credo che la Cina sia destinata a un vero e proprio crollo. Vedremo cosa ci riserveranno il prossimo trimestre e i dati economici. Non dobbiamo inoltre dimenticare la situazione di tensione tra Cina e Taiwan, che potrebbe sfociare in una guerra nel peggiore dei casi.

Ora alcune domande. Includerebbe altre questioni economiche? Pensa che questi problemi siano ancora più profondi di come vengono presentati? La guerra a Taiwan è realistica? 🤔

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview