Niente Euro o Bitcoin, la corona ceca sarà abbattuta da qualcosa di completamente diverso. Potreste rimanere sorpresi

Pensavate anche voi che, per far scomparire il denaro, dovesse verificarsi un'enorme catastrofe politica, economica o naturale? Di solito è così. Ma a volte il motivo può essere molto più "meschino" e semplice.

Qual è il problema attuale della corona ceca?

Ok, forse non mi sono espresso esattamente. Non stiamo parlando della caduta e della scomparsa della moneta in quanto tale. In questo caso, è solo la nostra moneta fisica di una corona a essere a rischio. Ovvero, la nostra più piccola moneta attualmente valida. In effetti, su Internet cominciano a diffondersi sempre più spesso speculazioni sul fatto che il destino della corona unica fisica potrebbe essere simile a quello della moneta da 50 centesimi.

Perché la corona è in pericolo?

Il motivo è molto semplice. Il costo di produzione della moneta si sta avvicinando pericolosamente al suo valore nominale. Se lo superasse, semplicemente non varrebbe la pena per la Zecca coniare la moneta.

Tuttavia, dalle informazioni disponibili su Internet, non sembra (almeno io non mi sono imbattuto in tali informazioni o dichiarazioni specifiche) che la moneta sarà ritirata dalla circolazione nel prossimo futuro, come è avvenuto per i 50 centesimi. Sono stati tagliati fuori nel 2008. Come nel caso dei 10 e 20 penny, scaduti nel 2003, le monete da 50 penny hanno gradualmente cessato di svolgere la loro funzione, soprattutto quella di moneta. In pratica, ciò significa che solo il 10% delle monete di questo valore è stato restituito alla banca centrale dalla circolazione.

Nel 2019, ad esempio, sono state coniate quasi 43 milioni di monete da un centesimo. È una buona quantità. E se la produzione dovesse essere in perdita, di certo non sarebbe più piacevole per la Zecca.

Il sito web di matfyz riporta quanto segue:

Il principio di un significativo disallineamento tra il valore nominale e quello materiale di una valuta persiste nella finanza moderna. Il valore nominale delle monete è garantito dallo Stato emittente. Il costo di produzione è solitamente molto più alto del valore del materiale utilizzato, e anche questo può superare il valore nominale. In tal caso, la moneta in questione viene ritirata dalla circolazione. Le monete da 10 e 20 talleri sono state quindi eliminate nel 2003 e la moneta da 50 talleri nel 2008. Tuttavia, queste denominazioni continuano a esistere nei pagamenti non in contanti.

Numero di monete coniate tra il 2007 e il 2019. Fonte: il numero di monete coniate tra il 2007 e il 2019.

Quanto costa produrre una corona?

Il costo medio di produzione di una moneta ceca è stato di 1,87 CZK nel 2009, IVA inclusa. Tuttavia, secondo l'ufficio stampa della CNB, il costo di produzione di ogni moneta è oggetto di un contratto tra la banca centrale e la zecca ed è quindi un segreto commerciale.

Tuttavia, si tratta di informazioni vecchie di oltre 10 anni. Si può quindi supporre che il prezzo sia stato significativamente più alto l'anno scorso. Per non parlare della situazione attuale, che sta facendo lievitare di parecchie volte il prezzo dell'energia e delle altre spese legate alla produzione. Tuttavia, teniamo presente che il prezzo medio (sul quale possiamo comunque solo speculare) è in realtà la media di tutte le monete presenti. Così anche, ad esempio, cinquanta corone, che saranno notevolmente più costose e impegnative da produrre.

Informazioni dettagliate sulla corona ceca. Fonte
Dati delle singole monete. Fonte

Tutte le monete ceche provengono dalla Zecca ceca, che è partner della CNB e di altre banche centrali. Ma anche un'azienda così importante non può sfuggire agli effetti dell'inflazione e deve far fronte all'aumento dei costi di produzione. Il bilanciamento della produzione e del prezzo nominale di una moneta è solo uno dei tasselli.

https://www.youtube.com/watch?v=ALowIExMUV8&t=218s

Succederà qualcosa?

Ora possiamo fare qualche speculazione: succederebbe qualcosa se la corona unica venisse effettivamente ritirata? Facciamo tesoro dell'esperienza del prelievo di 50 centesimi. La dichiarazione del 2007, quando fu annunciato il ritiro di questa moneta, si presentava così:

"Per quanto riguarda i beni sensibili al prezzo, continuano a comparire articoli da 1,90 o 9,90 CZK, anche se i centesimi sono da tempo fuori circolazione", ha dichiarato a ČTK Pavel Sobíšek, analista della HVB Bank. La merce offerta a 2,50 CZK, ad esempio, può rimanere allo stesso prezzo, mentre solo chi acquista un numero dispari di pezzi pagherà 50 centesimi in più".

Il che è vero ancora oggi. Tuttavia, ripeto ancora una volta che non ci sono ancora notizie concrete riguardo ai piani di ritiro della Corona.

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview