3 azioni geniali che vi daranno un reddito passivo senza troppi sforzi

La scelta del titolo giusto è un tema eterno. A maggior ragione se si tratta di un investimento relativamente a lungo termine, idealmente progettato per fornire in futuro un reddito passivo sotto forma di dividendi. Oggi cercherò di esaminare tre titoli che, in virtù della loro attività, del loro nome e della loro qualità, sono spesso la scelta degli investitori a lungo termine.

La crescita e i dividendi grassi sono il risultato ottimale della vostra scelta.

Naturalmente, è bene ricordare subito che il reddito passivo sotto forma di dividendi può essere accumulato in modi diversi. Logicamente, l'equazione è: dividendi più alti = reddito più alto. Ma questo non è necessariamente vero. Come spesso ricordiamo in questa sede, un rendimento da dividendo elevato non è necessariamente positivo. Sono importanti anche la sostenibilità del dividendo, i fondamentali e la stabilità della società e, naturalmente, il potenziale di crescita del prezzo delle azioni. Se una società paga un dividendo ma l'anno prossimo non ha nulla con cui pagarlo, o scende del 95%, di certo non abbiamo ottenuto un reddito passivo stabile. Ma ora passiamo alle azioni.

Home Depot $HD+0.0%

Home Depot è il più grande rivenditore al mondo di articoli per la casa. Alla fine dell'ultimo trimestre, l'azienda gestiva un totale di 2.316 negozi al dettaglio in tutti e 50 gli Stati Uniti. È un numero incredibile. Home Depot ha persino riportato risultati migliori del previsto per il secondo trimestre del 2022.

Nella relazione, il gigante della vendita al dettaglio ha registrato un utile per azione di 5,05 dollari su un fatturato di 43,8 miliardi di dollari. Le stime di consenso per il secondo trimestre prevedevano invece un utile di soli 4,95 dollari per azione su un fatturato di 43,4 miliardi di dollari. La società continua a stimare un utile per l'anno fiscale 2023 di circa 16,31 dollari per azione su un fatturato di 155,69 miliardi di dollari.

L'HD ha segnato il 142° trimestre consecutivo in cui la società ha pagato un dividendo in contanti. Nello stesso annuncio, la società ha annunciato un programma di riacquisto di azioni per 15 miliardi di dollari. Credo che a ogni investitore faccia piacere sentirselo dire.

Inoltre, Home Depot sta vendendo a un prezzo fortemente scontato.

https://www.youtube.com/watch?v=GRL-21CNn6E

JPMorgan Chase & Co. $JPM+0.2%

La seguente società, JPMorgan Chase & Co, è una nota banca e holding di servizi finanziari. Le sue dimensioni (e quindi la sua stabilità) sono quasi incredibili. Per dare un'idea delle dimensioni: al 31 marzo 2022, la società aveva un patrimonio di oltre 4.000 miliardi di dollari e un capitale proprio di 285,9 miliardi di dollari. Inoltre, JPMorgan Chase fornisce servizi di investment banking e servizi finanziari a un'ampia gamma di clienti.

I risultati più recenti sono stati i seguenti: In questo trimestre, JPM ha avuto costi di credito per 30,7 miliardi di dollari. I costi di credito sono stati di 1,1 miliardi di dollari, che comprendono accantonamenti netti per 428 milioni di dollari e oneri netti per 657 milioni di dollari. Inoltre, JPM ha avuto risorse di liquidità per 1,6 trilioni di dollari . Inoltre, nel secondo trimestre JPM ha distribuito un dividendo di 3 miliardi di dollari, pari a 1 dollaro per azione. Inoltre, nel trimestre ha riacquistato azioni per un valore di 224 milioni di dollari. Il dividend yield annuale di JPM è attualmente del 3,37%.

Naturalmente, le banche e i servizi finanziari sono e continueranno a essere un settore perfettamente valido e promettente. Non ci si devono aspettare grandi sconvolgimenti. JPM riassume le statistiche del suo settore - Nel settore bancario consumer e community, la spesa combinata per carte di debito e di credito è aumentata del 15%, mentre le spese per viaggi e ristoranti sono rimaste elevate. La spesa per le carte di credito è aumentata del 16%, con una continua forte crescita delle aperture di nuovi conti.

Anche JPM è ben lontana dai livelli elevati visti all'inizio dell'anno.

Johnson & Johnson $JNJ-0.3%

Johnson & Johnson è un'azienda sanitaria estremamente diversificata che offre agli investitori un'ampia gamma di opzioni. La società ha una lunga storia di dividendi e ha aumentato il payout per 54 anni consecutivi.

JNJ è chiaramente una delle società più citate in relazione ai dividendi e alla stabilità. Ciò è dovuto alla sua storia, alla sua forza e alla sua enorme diversificazione in tutti gli angoli del settore. Spesso è anche il motore degli sviluppi nelle acque farmaceutiche.

Partecipa inoltre frequentemente alle principali conferenze scientifiche, dove spesso pubblica nuovi set di dati e piani futuri per parti della sua pipeline. L'AASLD Liver Meeting 2022 di quest'anno, che si terrà a Washington D.C. dal 4 all'8 novembre, potrebbe essere un importante catalizzatore per l'azienda, in quanto potrebbe essere in grado di rivelare alcuni nuovi risultati entusiasmanti per i candidati farmaci per il fegato che sembrano piuttosto promettenti.

È un fatto positivo, naturalmente, ma è una goccia del tutto marginale nell'oceano dal punto di vista di questo gigante. L'azienda beneficia in modo massiccio dei suoi prodotti consolidati.

Ulteriori analisi anche qui:

https://www.youtube.com/watch?v=iqSKkTiORNw

Avete in portafoglio o nel vostro radar alcuni dei titoli citati? State valutando la possibilità di acquistarne qualcuna, o forse state aspettando prezzi migliori?

Se vi piacciono i miei articoli e i miei post, sentitevi liberi di seguirmi. Grazie! 🔥

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da Internet e su alcune altre analisi. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview