Le azioni sono in calo, ma queste hanno il potenziale di salire del 250% e oltre in 3 anni

Le correzioni del mercato azionario possono essere snervanti, ma è il momento perfetto per comprare grandi aziende a sconto, a patto che siano aziende con un futuro, naturalmente, e non possono essere "penny stocks" che potrebbero non sopravvivere. Questi titoli hanno il potenziale per sopravvivere a questo e poi dare il via a un bel rally.

La pazienza ha ripagato abbondantemente gli investitori negli ultimi 13 anni. Da quando il benchmark S&P 500 ha toccato il fondo durante la Grande Recessione nel marzo 2009, l'indice ampiamente seguito ha guadagnato il 543% - e questo non include i dividendi. Ma gli ultimi due mesi hanno ricordato agli investitori che le correzioni e i crolli del mercato azionario sono inevitabili. Mentre questi rapidi movimenti verso il basso nel mercato più ampio possono essere spaventosi, sono anche un'opportunità ideale per acquisire azioni di società che cambiano il gioco e che sono state catturate dalla vendita guidata dalle emozioni.

I seguenti quattro titoli che cambiano il gioco sono stati tutti recenti perdenti, ma potrebbero salire alle stelle fino al 250% o più nei prossimi tre anni.

Nio$NIO

Per cominciare, il produttore di veicoli elettrici (EV) Nio$NIO-4.0% è in calo del 63% da quando ha raggiunto un massimo storico all'inizio del 2021.

La sottoperformance di Nio sembra essere il risultato di Wall Street che si aspetta una compressione multipla dai titoli di crescita con l'aumento dei tassi di interesse, così come le preoccupazioni per i problemi della catena di approvvigionamento in corso legati alla pandemia. In particolare, Nio e altri titoli automobilistici hanno ridotto la loro produzione con carenze di chip semiconduttori. D'altra parte, il team di gestione dell'azienda ha gestito molto bene queste sfide. Alla fine del 2021, Nio consegnava veicoli elettrici con un volume annuo di circa 130.000 veicoli. Entro la fine di quest'anno, Nio ha il potenziale per aumentare la sua produzione annuale a 600.000 EV. L'azienda prevede di appoggiarsi sulla crescente domanda per la sua linea EV esistente così come il lancio di tre nuovi EV per aumentare la domanda.

La direzione di Nio ha anche agganciato nuovi clienti EV per aumentare la fedeltà al marchio e i suoi margini operativi a lungo termine. Nell'agosto 2020, l'azienda ha introdotto il suo programma battery-as-a-service. In cambio del canone mensile di Nio, i proprietari possono caricare, sostituire o aggiornare le loro batterie, oltre a ricevere uno sconto sul prezzo di acquisto iniziale del loro veicolo. Nio scambia sensatamente alcune delle sue vendite a breve termine e a basso margine per la prevedibilità dei ritorni a pagamento e una base di acquirenti futuri fedeli.

Jushi Holdings $JUSHF

L'industria della cannabis ha avuto una forte tendenza al ribasso dal febbraio 2021. Quando il presidente Joe Biden è entrato in carica, sperava che il Congresso guidato dai democratici avrebbe rapidamente approvato riforme sulla cannabis a livello federale. Ma mentre la pandemia continua, Biden e i legislatori hanno problemi più pressanti. In breve, l'erba rimane illegale a livello federale negli Stati Uniti.

Questa mancanza di riforma, tuttavia, non è la cattiva notizia che si potrebbe pensare che sia per il MSM. Mentre sarebbe certamente più semplice da un punto di vista operativo se la marijuana fosse legale a livello federale, dal 1996 abbiamo seguito 37 stati che hanno legalizzato la cannabis in qualche misura. Finché il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti mantiene un approccio non vincolante alla regolamentazione, Jushi è nella posizione di brillare.

Ciò che rende Jushi così interessante è il suo focus sui mercati con licenze limitate, come Pennsylvania, Illinois, Massachusetts e Virginia. Il mercato delle licenze limitate limita il numero di licenze per dispensari rilasciate complessivamente e alle singole imprese. È un modo per incoraggiare la concorrenza e garantire che i giocatori più piccoli come Jushi abbiano una giusta possibilità di costruire i loro marchi e una base di clienti fedeli.

Jushi non ha anche avuto paura di fare acquisizioni in mercati ad alto costo come la California. Lo Stato d'oro genera più vendite bancarie di qualsiasi altro stato per una quantità significativa.

Lovesac $LOVE-5.4%

Un altro titolo innovativo che è stato battuto al ribasso e che potrebbe salire alle stelle entro il 2025 è Lovesac. Le azioni dell'azienda di mobili sono scese del 56% da quando hanno raggiunto il loro massimo storico l'anno scorso.

Lovesac sta cambiando il gioco nello spazio dell'arredamento in due modi chiave. In primo luogo, i mobili dell'azienda offrono funzionalità e scelta. Circa l'85% delle vendite dell'azienda sono legate ai "sactionals" (divani modulari che possono essere riorganizzati in decine di modi). Ci sono circa 200 opzioni di copertura con sactionals, il che significa anche che gli acquirenti non avranno problemi a personalizzare il colore o il tema della loro casa.

A partire da questo punto, Lovesac è anche un'azienda eco-friendly. Il filato utilizzato per il suo imballaggio è fatto interamente con bottiglie d'acqua di plastica riciclate. Questi legami di investimento ESG sono ciò che rende Lovesac così popolare tra i millennials.

Un altro fattore di differenziazione per Lovesac è la sua piattaforma di vendita omni-canale. Mentre la maggior parte delle aziende di mobili brick-and-mortar ha lottato durante la pandemia, Lovesac ha prosperato spostando le vendite online e facendo occasionalmente affidamento su showroom pop-up. Ha anche formato diverse partnership con showroom di marca.

La chiave è che i costi generali di Lovesac sono significativamente inferiori a quelli di prodotti simili. Questo dovrebbe aiutarla a raggiungere una crescita eccezionale e ad aumentare la quota del 250% o più entro il 2025.

PubMatic $PUBM-4.5%

Il quarto titolo a sovraperformare con tutti gli strumenti necessari per più che triplicare nei prossimi tre anni è una società di pubblicità programmatica basata sulla nuvola. Le azioni sono scese del 61% dal loro massimo storico all'inizio del 2021.

Come Nio, PubMatic sembra essere una vittima delle paure di Wall Street della compressione multipla in un ambiente di crescente velocità. Ma con il rapporto prezzo-utili dell'azienda che scende da più di 100 a soli 40 nel prossimo anno o giù di lì, ora non è il momento di trattenersi. Ciò che rende PubMatic un'opportunità di investimento così interessante è il costante spostamento che stiamo vedendo nelle direzioni pubblicitarie dalla stampa al digitale. Negli ultimi quattro trimestri (fino al Q3 2021), PubMatic ha aumentato le sue entrate organiche anno su anno di almeno il 50%. Questa non è una coincidenza. È la prova che gli inserzionisti stanno spostando i loro messaggi in modi come la TV connessa a Internet e i contenuti premium. Quest'ultima è stata la forza trainante di PubMatic.

Inoltre, PubMatic sembra fare un ottimo lavoro nel prendersi cura dei suoi clienti (editori che vendono il loro spazio di visualizzazione) e degli inserzionisti. Come venditore, si potrebbe pensare che PubMatic riempia lo spazio di visualizzazione solo con gli annunci più costosi - ma non è così. Il software di apprendimento automatico dell'azienda mira a fornire agli utenti informazioni pertinenti. Questo mantiene gli inserzionisti felici e alla fine dovrebbe aumentare il potenziale di prezzo dei proprietari nel tempo.

Dato che PubMatic è redditizio e le sue vendite stanno crescendo a molte volte il tasso dell'industria della pubblicità programmatica, ha una reale possibilità di salire ancora più in alto.

Ognuno deve farsi una propria idea sull'industria che pensa che prospererà. Per me sono sicuramente EV e la pubblicità, quindi se leggete l'articolo potete dedurre quali azioni sostengo personalmente.

Fonte.


No comments yet
Timeline Tracker Overview