Le migliori azioni europee per i prossimi anni che pagano un dividendo come bonus (PARTE 1)

La recente flessione del mercato azionario globale ha aperto agli investitori l'opportunità di acquistare alcuni dei migliori titoli europei che pagano dividendi - Parte 1

Azioni europee

Le azioni europee, come le loro controparti statunitensi, hanno registrato rendimenti impressionanti nel 2021. Per l'anno nel suo complesso, l'indice Stoxx Europe 600, che comprende le azioni di grandi aziende della zona euro, ha guadagnato il 13% - molto meno del 27% di rendimento dell'indice S&P 500 $^SP500TR, ma ancora una performance superiore alla media.

Nonostante questo, le azioni europee entrano nel 2022 come una classe di attività popolare tra gli strateghi di Wall Street, che dicono che la regione è un focolaio di opportunità a prezzi di valore.

Con questo in mente,qui esamineremo un totale di 10 titoli europei da comprare per il 2022 e oltre (in questa sezione, saranno i primi 5). Inoltre, ognuno di questi titoli fornisce un sano rendimento da dividendo che può aiutare gli investitori a superare qualsiasi turbolenza a breve termine - dopo tutto, molti dei nomi elencati qui sono membri dei Dividend Aristocrats europei.

  1. Roche Holding
  2. Novo Nordisk
  3. ASML Holding
  4. Nestle
  5. Gruppo Ashtead

1. Roche Holding $ROG.SW

Ilgigante farmaceutico svizzero Roche Holding possiede un franchise oncologico leader costruito su farmaci di successo come MabThera, Herceptin, Avastin e Perjeta. L'azienda ha un valore di mercato di 345,4 miliardi di dollari e un dividend yield del 2,4%.

Roche Holding

Il portafoglio di farmaci dell'azienda, che è cresciuto da 10 farmaci blockbuster solo quattro anni fa a 16 oggi, con altri 24 potenziali blockbuster in fase avanzata di sviluppo. Roche è anche diventata un attore importante nella COVID con farmaci come il tocilizumab, che è stato approvato dall'Agenzia Europea dei Medicinali e ha ricevuto l'autorizzazione all'uso di emergenza dalla US Food and Drug Administration (FDA) per il trattamento della COVID grave.

Le vendite totali dell'azienda nei primi nove mesi del 2021 sono cresciute dell'8% su base annua, spinte da un aumento del 39% delle vendite della sua divisione diagnostica. Roche ha detto che prevede di aumentare il suo dividendo. Le stime di consenso degli analisti mirano a un utile per azione (EPS) di 2,83 dollari per l'anno fiscale 2021, salendo a 3,07 dollari nel 2022 e più che coprendo il dividendo annuale di 1,22 dollari per azione.

2. Novo Nordisk $NVO+1.2%

Novo Nordisk ha una quota di mercato del 29,9% nel mercato della cura del diabetee sta anche espandendo la sua quota di mercato nella cura dell'obesità. Inoltre, l'azienda ha una quota del 35,5% del mercato globale per i disturbi della crescita umana e sta lanciando nuovi prodotti per le malattie rare del sangue. Valore di mercato: 222,6 miliardi di dollari e dividend yield: 1,5% - Novo Nordisk è uno dei migliori titoli europei in termini di dividendo. Vanta una storia di 39 anni di pagamento di dividendi agli azionisti, con una crescita media dei dividendi del 14,6% negli ultimi 10 anni.

Novo Nordisk

Novo Nordisk pagherà 3,3 miliardi di dollari per acquisire Dicerna Pharmaceuticals, che sviluppa farmaci per trattare le malattie del fegato e altri disturbi metabolici. Le due aziende sono partner nella ricerca di diversi candidati farmaci a partire dal 2019.

Leentrate di Novo Nordisk sono aumentate del 13% su base annua nei primi nove mesi del 2021, spinte da un aumento della quota di mercato nella cura del diabete e da un aumento del 49% nella cura dell'obesità. L'azienda si aspetta ora una crescita delle entrate e dei profitti nell'intervallo del 12%-15% e un free cash flow di 44-49 miliardi di corone danesi (circa 7 miliardi di dollari al punto medio).

3. ASML Holding $ASML-3.1%

La società olandese ASML Holding sviluppa e produce sistemi di fotolitografia utilizzati dai produttori di chip per computer. Valore di mercato: 288,4 miliardi di dollari
Rendimento del dividendo: 0,6%

La domanda di chip per computer sta crescendo rapidamente, e i clienti di ASML stanno aggressivamente aumentando la capacità e acquistando attrezzature ASML per soddisfare la domanda. L'azienda vede l'opportunità di raggiungere un fatturato di 24-30 miliardi di euro entro il 2025 e una crescita annuale dell'11% fino al 2030.

ASML

L'azienda è l'unico produttore di macchine di litografia a ultravioletto estremo (EUV) di fascia alta, che fornisce a Samsung, Taiwan Semiconductor $TSM-3.5% e Intel $INTC.-5.4% La domanda di queste macchine, che permettono una produzione più precisa ed efficiente di piccoli chip di semiconduttori, dovrebbe mostrare un tasso di crescita annuale composto del 15% fino al 2026.

Per l'anno fiscale 2022, l'azienda prevede una crescita dei ricavi per l'intero anno di circa il 20%. L'azienda ha aumentato i dividendi annualmente dal 2012 e ha aumentato i pagamenti di quasi il 27% all'anno in cinque anni. Gli analisti di Wall Street pensano sicuramente che ASML sia uno dei migliori titoli europei per il 2022.

4. Nestle $NESN.SW

Nestléè uno dei migliori titoli europei da diversi anni. Il gigante globale degli alimenti e delle bevande possiede marchi iconici come Gerber, Nesquik, Toll House, Lean Cuisine, Stouffers e decine di altri. L 'azienda, che ha 150 anni, commercializza più di 2.000 marchi in tutto il mondo, vende in 186 paesi e ha un fatturato per il 2020 superiore a 90 miliardi di dollari e un rendimento da dividendo del 2,3%. Il valore di mercato è di 361,3 miliardi di dollari

Alcuni dei titoli che Nestlé detiene (L'Oreal ora solo il 20%)

L'azienda genera la maggior parte del suo reddito dalle vendite di bevande in polvere e liquide, cura dell'animale domestico, prodotti di nutrizione, alimenti preparati e prodotti lattiero-caseari e gelato. L'azienda prevede per l'intero anno una crescita organica delle vendite del 6%-7%, un utile operativo del 17,5% e un aumento degli utili per azione.

L'azienda sta anche rafforzando la sua presenza nel segmento dell'acqua premium e dell'idratazione con le recenti acquisizioni delle statunitensi Essentia Water e Nuun. Sta anche espandendo la portata del suo business di caffè e tè Starbucks attraverso nuove collaborazioni in Asia e America Latina. A dicembre, Nestlé ha accettato di rivendere parte della sua partecipazione in L'Oreal per 10 miliardi di dollari (NSRGY possiede ancora il 20,1% dell'azienda cosmetica francese). I proventi della vendita saranno utilizzati per riacquistare azioni e investire nelle attività di Nestlé nel settore alimentare, delle bevande e degli alimenti per la salute.

Nestlé uno dei titoli più sicuri e meno volatili. Come bonus: l'azienda ha pagato un dividendo annuale per 29 anni e lo ha aumentato negli ultimi quattro anni.

5. Gruppo Ashtead $AHT.L-2.6%

Ilgruppo Ashtead, con sede a Londra, gestisce un business globale di noleggio attrezzature che consiste in reti nazionali negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada con il marchio Sunbelt Rentals. L 'azienda noleggia una vasta gamma di attrezzature per la costruzione e l'industria. Il suo franchising nordamericano è il secondo più grande fornitore di noleggio attrezzature in questo mercato e possiede più di 900 negozi negli Stati Uniti e in Canada. Il franchising dell'azienda nel Regno Unito ha 186 negozi ed è il più grande fornitore di noleggio di attrezzature in questo mercato.

Gruppo Ashtead

Leentrate di noleggio sono aumentate del 20% rispetto all'anno precedente e gli utili per azione sono aumentati del 38% nella prima metà dell'anno fiscale 2022. Ashtead Group ha investito 1,2 miliardi di dollari nel suo business nei primi sei mesi del suo anno fiscale, ha aggiunto 58 nuove sedi in Nord America e prevede 320 milioni di dollari in ulteriori acquisizioni nel terzo trimestre.

L'azienda ha anche aumentato la sua guidance di crescita dei ricavi per l'intero anno 2022 al 18-20% dal 13-16%, e ha anche aumentato il suo dividendo intermedio del 28%. Ashtead Group ha pagato un dividendo in costante crescita dal 2014. Il pagamento viene effettuato semestralmente. Gli analisti ritengono che sia uno dei migliori titoli europei anche in termini di potenziale di crescita. Si aspettano che l'azienda generi una crescita media annua degli utili per azione del 22,8% nei prossimi tre-cinque anni.

Le azioni europee possono essere davvero buone e, cosa più importante, penso che possano fornire forse anche più crescita delle azioni statunitensi in futuro. Quindi non sarei affatto timido nell'includerli in un portfolio. Nella seconda parte, ci saranno altre 5 aziende che vale la pena guardare bene e considerare per l'inclusione nei portafogli di investimento.


No comments yet
Timeline Tracker Overview