Queste 2 aziende possono trarre grande beneficio dall'apertura dei paesi e dei viaggi

La pandemia di coronavirus ha limitato i viaggi per lavoro e per gioco, ma gli eventi mostrano che questo potrebbe diminuire e i viaggi potrebbero diventare più accessibili. E questo potrebbe creare un boom di viaggi perché siamo stati rinchiusi per molto tempo e vogliamo viaggiare e l'estate sta arrivando. Voi come investitori potete fare un bel profitto su questo perché gli hotel e le varie attrazioni turistiche sono mature per un rally.

Ci si aspetta una ripresa dei viaggi e queste aziende possono beneficiarne.

Il settore immobiliare è sempre servito agli investitori come un buon modo per contrastare la volatilità del mercato azionario in un portafoglio, e anche tra i settori volatili dell'ospitalità e del turismo, ci sono alcuni buoni candidati da considerare. In questo articolo, discuteremo 2 fondi di investimento immobiliare: Host Hotels & Resorts $HSTe+0.1% EPR Properties $EPR+1.2%. Entrambi sono real estate investment trusts (REITs) e ognuno ha il suo potenziale appeal.

Proprietà EPR $EPR+1.2%

Essere rialzista su un REIT le cui partecipazioni costituiscono il 45% dei teatri può sembrare strano, ma EPR Properties ha molto altro nel suo portafoglio. Il portafoglio da 6,4 miliardi di dollari dell'azienda comprende attualmente 353 locali e drive-up occupati da più di 200 locatari in 44 stati e in Canada. Molti di questi sono esattamente i tipi di proprietà che beneficeranno con l'avvicinarsi della stagione delle vacanze, ma i prezzi della benzina rendono il soggiorno più vicino a casa più attraente e quindi ci si aspetta che gli americani siano più propensi a visitare attrazioni e hotel vicini.

Insieme ai centri di intrattenimento per famiglie e ai quartieri, questo include 175 teatri, 56 strutture eat-and-play come il popolare franchising Topgolf, 18 parchi acquatici e di divertimento e anche strutture di paracadutismo indoor, 11 stazioni sciistiche, 8 progetti di hotel esperienziali e persino alcune attrazioni culturali come il St. Circa il 5% del business di EPR è anche con operatori di scuole private e centri educativi.

Host Hotels & Resorts $HST+0.1%

Host Hotels & Resorts è il più grande REIT di alloggi e uno dei maggiori proprietari di hotel di lusso e di alto livello del paese, con un portafoglio di 75 proprietà negli Stati Uniti e cinque partecipazioni internazionali.
Il portafoglio è ricco di proprietà che sono parti notevoli degli skyline delle principali città e presenze significative in destinazioni iconiche costiere e interne. Le condizioni stanno migliorando. Host ha detto nel suo rapporto Q4 2021 che i ricavi per camera disponibile (RevPAR) sono aumentati del 13% rispetto al trimestre precedente e che il business ha visto una ripresa eccezionale nei resort Sun Belt e nelle proprietà urbane orientate al business. 70 dei loro hotel hanno riportato un profitto operativo positivo a livello di hotel nel quarto trimestre, compresi tre a New York City, due nel centro di Boston e il San Francisco Marriott Marquis. Questi sono i tipi di destinazioni che dovrebbero anche beneficiare dell'aumento del traffico turistico, se dovesse accadere quest'estate.

Host ha ridotto il suo portafoglio di 14 proprietà negli ultimi cinque anni e sta concentrando il suo denaro di acquisizione e miglioramento sulla Sun Belt e le sue proprietà urbane più desiderabili. Il mese scorso, per esempio, l'azienda ha detto di aver acquistato il lussuoso Hotel Van Zandt di 319 stanze ad Austin, Texas, un investimento di 246 milioni di dollari in una proprietà costruita solo nel 2015. Allo stesso tempo, Host ha venduto il 1.220-room Sheraton Boston per circa 233 milioni di dollari e ha fatto ristrutturazioni significative a diverse proprietà, tra cui il 1.966-room New York Marriott Marquis e The Ritz-Carlton in Naples, Florida, quindi stanno investendo in ristrutturazioni e rendendo le proprietà più attraenti.

Non c'è dubbio che viviamo in tempi incerti e i viaggi e il tempo libero sono certamente tra i più vulnerabili. Tuttavia, se credete che ci sarà un'inversione di tendenza, queste due aziende sono i primi candidati da considerare se volete investire in questa tendenza. Sulla base delle loro prestazioni passate, dei loro bilanci e dei loro portafogli immobiliari, entrambi dovrebbero beneficiare di qualsiasi nuovo boom dei viaggi, ma non prendetelo come un consiglio di investimento, solo una considerazione delle possibilità. Nello scrivere questo articolo, ho attinto da Fool.com


No comments yet
Timeline Tracker Overview