Vuoi costruire un reddito passivo? Questo è un ottimo modo

Chi non vorrebbe un reddito passivo, giusto? Ci sono opzioni che possono fornire questo senza un business funzionante o milioni investiti, dipende solo da quando si inizia ad affrontarlo e se si inizia affatto. L'importante è iniziare con investimenti più piccoli, ma si sommeranno e alla fine può essere molto interessante, in questo articolo ci occuperemo delle opzioni che abbiamo.

Anche gli investimenti più piccoli possono aggiungere un bel volume quando vengono accumulati.

Il settore immobiliare offre un sacco di opportunità di reddito passivo, e l'acquisto di un REIT può essere impostato per alcuni pagamenti di dividendi piuttosto dolci. Molti investitori possono godere di un reddito passivo sotto forma di dividendi pagati dalle azioni o di interessi pagati dalle obbligazioni. E se sei disposto a guardare nel mondo dell'immobiliare, anche tu puoi goderti il tuo reddito passivo. Se vuoi seguire questa strada, ecco due investimenti specifici che vale la pena guardare.

1. REITS

L'acquisto di REITs quotati in borsa o di fondi di investimento immobiliare è paragonabile all'acquisto di azioni. Fai ricerche sull'azienda, determini se il suo prezzo delle azioni è interessante e lo aggiungi al tuo portafoglio. Ma possedere un REIT ha un enorme vantaggio, e comincia a godere di dividendi più alti di quelli che molti stock tradizionali pagano. Se non hai familiarità con i REIT, sono società che possiedono e gestiscono una varietà di proprietà. Per esempio, i REIT sanitari possono avere portafogli pieni di strutture di assistenza urgente e ospedali. I REIT industriali, nel frattempo, gestiscono proprietà come magazzini e vari centri commerciali. E i REIT al dettaglio gestiscono vari centri commerciali e negozi.

I REIT sono tenuti a versare almeno il 90% del loro reddito imponibile come dividendi agli azionisti. Come tali, sono una solida fonte di reddito passivo permanente. E possono aiutare a compensare le perdite che puoi vedere nel tuo portafoglio durante i periodi in cui il valore delle azioni diminuisce. Ora, ci sono diversi livelli di rialzo e di rischio nei REIT, quindi prima di tuffarsi, fate una ricerca sui diversi settori REIT per vedere quali vi interessano. Da lì, è possibile immergersi nelle singole aziende e vedere quali hanno più senso da possedere. Puoi anche guardare specificamente ai REIT per diversificare il tuo portafoglio. Per esempio, se non possiedi alcun titolo al dettaglio, puoi considerare l'acquisto di azioni di un REIT al dettaglio.

2. Proprietà in affitto

Se hai abbastanza soldi per essere interessato a una proprietà in affitto - o sei disposto a prendere un mutuo per essa - potresti fare abbastanza bene come proprietario di una proprietà con reddito. Per gli affitti a lungo termine, è possibile firmare contratti di locazione per 12 mesi o più e godere di un flusso costante di reddito. Con un affitto a breve termine, il tuo reddito potrebbe essere più instabile e meno prevedibile - ma potresti comunque finire con un bel reddito. Tuttavia, se siete disposti ad assumere un manager di proprietà, potete godere del vantaggio finanziario di possedere una proprietà con reddito senza dovervi occupare di cose come la riscossione dell'affitto, lo screening degli inquilini, i rinnovi dei contratti di locazione, la manutenzione e le riparazioni - molte aziende forniscono già tali servizi e potete lasciare la gestione a loro.

Godere di un flusso costante di reddito passivo non ti rende pigro, ma ti rende un investitore esperto. E se volete fare soldi nel settore immobiliare senza molto sforzo, vale la pena di comprare una proprietà che sia poi gestita da qualcun altro o riempire il vostro portafoglio REIT con una forte storia di performance, dipende da voi o dalle vostre capacità finanziarie.

Fonte.


No comments yet
Timeline Tracker Overview