Smettete di investire e tenete i contanti. È l'opzione migliore, secondo la leggenda degli investimenti Ray Dalio.

Probabilmente è chiaro a tutti che non sarà un buon momento. Ma è così grave che sarebbe meglio non investire affatto? È una visione estremamente radicale, ma il leggendario Ray Dalio la sostiene. Oggi vediamo perché!

Ray Dalio consiglia ora di tenere i contanti

La maggior parte degli investitori concorda sul fatto che, nonostante le flessioni del mercato e i tentativi di scrollarsi di dosso, è sempre meglio rimanere investiti. Ma Ray Dalio - leggendario investitore e autore di molti libri - ha ora un'opinione diversa.

Il miliardario ha raddoppiato la sua esposizione alla liquidità e ha dichiarato che ora è più interessante di azioni e obbligazioni.

"Una volta i contanti erano un'assurdità. Ma ora è piuttosto attraente", ha dichiarato il fondatore di Bridgewater .Tassi di interesse più elevati si traducono in un'offerta limitata di denaro nell'economia, che offre alcuni rendimenti sul dollaro, ha detto Dalio.

https://www.youtube.com/watch?v=L2PA8QgJMnI

Dalio ha cambiato opinione sul dollaro in un momento in cui la Federal Reserve continua la sua campagna più aggressiva di aumento dei tassi di interesse dagli anni '80 per controllare l'inflazione.

Con l'attuale rialzo, la Fed si avvicina ai massimi di 25 anni. Fonte

"Si verifica il classico movimento per cui quando i tassi aumentano, l'offerta di moneta si blocca. Si perdono parti dell'economia, parti del mercato che sono bolle. State perdendo quelli che avevano bisogno di un flusso di cassa.

https://twitter.com/SquawkCNBC/status/1621126492569698304

Dalio, che ha sempre coniato l'espressione "il contante è spazzatura", ha in precedenza liquidato il dollaro come virtualmente privo di valore nell'aprile 2020, prevedendo che i tassi prossimi allo zero e l'offerta di moneta gonfiata ridurranno il valore del dollaro nel tempo. Tuttavia, poiché la Fed ha aumentato bruscamente i tassi di interesse per frenare le pressioni sui prezzi, il rendimento del dollaro è aumentato.

L'anno scorso il dollaro è salito ai massimi di 20 anni grazie ai rapidi rialzi dei tassi della Fed. Tassi d'interesse più alti danno una spinta al dollaro perché tendono ad attirare più investimenti stranieri. Nel frattempo, le azioni e le obbligazioni sono state duramente colpite nell'ultimo anno a causa degli aggressivi rialzi dei tassi. I titoli tecnologici e di rischio, in particolare, hanno subito il colpo più forte.

Il Nasdaq si è ora leggermente ripreso. Ma è ancora in profondo declino rispetto ai suoi massimi.

Disclaimer: questa non è assolutamente una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da internet e da altre fonti. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview