Michael Burry ha spaventato milioni di investitori. Vendere, ha annunciato in un messaggio criptico

Michael Burry può apparire spesso strano e un po' squilibrato. Ma non può negare che i risultati siano alle sue spalle. Ma questa volta ha spaventato gli investitori ancora più del solito.

Michael Burry spaventa ancora gli investitori

L'autore del tweet forse più interessante di questa settimana non è altro che il fondatore di Scion Asset Management , Michael Burry. Probabilmente non ha bisogno di ulteriori presentazioni, ma è noto soprattutto per aver scommesso sul crollo del mercato immobiliare statunitense che ha portato alla crisi finanziaria del 2008.

Questo lo rende un uomo che va assolutamente ascoltato. D'altra parte, negli ultimi tempi sta macchiando la sua reputazione, perché dichiara disastri da molto tempo e molto spesso - il che fa capire che un giorno la farà franca. Ma spesso ha delle buone ragioni per farlo. Forse non è molto bravo a comunicarle. E questa volta non è diverso.

https://www.youtube.com/watch?v=qL-CZWc3RME&t=1s

E cosa ha proposto questa volta?

Ironia della sorte, una sola parola: VENDERE.

https://twitter.com/BurryArchive/status/1620574365128720388

Ora la domanda più difficile: cosa intendeva dire?

Il 31 gennaio ha pubblicato il messaggio sul suo account Twitter. Non ha detto altro al riguardo. Gli investitori sono abituati a messaggi criptici. Ha cancellato il tweet, lasciando agli utenti il compito di indovinare cosa intendesse con la parola SELL. Il suo messaggio è arrivato il giorno prima della decisione di politica monetaria della Federal Reserve sui tassi di interesse.

Burry ha anche recentemente fatto la terribile previsione che l'economia statunitense cadrà in recessione quest'anno, indipendentemente dalla definizione del termine recessione. Gli economisti prevedono una recessione, ma secondo alcuni non sarà molto grave.

La Fed ha alzato nuovamente i tassi. Fonte

Questo ci riporta al messaggio che Burry ha appena inviato agli investitori, coerente con il suo pessimismo di inizio anno.

La Federal Reserve ha deciso di aumentare il tasso sui fondi federali di 25 punti base, portandolo al 4,75%, il livello più alto dal 2008. La banca centrale ha inoltre dichiarato che saranno necessari ulteriori aumenti per avvicinare l'inflazione in modo più stretto e costante all'obiettivo del 2%. Ma molti economisti prevedono già che il 2% non sarà la nuova normalità.

E voi? Qual è la sua interpretazione del rapporto Burry? 🤔
In effetti, alcuni investitori e trader dilettanti sono perplessi dalla premonizione di Burry, che sembra suggerire un crollo del mercato azionario.

Sotto il tweet si è scatenata la classica discussione se Burry avesse ragione o se fosse solo un inutile allarmismo. Cosa ne pensate?

Disclaimer: questa non è in alcun modo una raccomandazione di investimento. Si tratta di una sintesi e di un'analisi puramente mia, basata su dati provenienti da internet e da altre fonti. Investire nei mercati finanziari è rischioso e ognuno dovrebbe investire in base alle proprie decisioni. Sono solo un dilettante che condivide le proprie opinioni.

Leggere l'articolo completo gratuitamente?
Vai avanti 👇

Hai un account? Poi accedi , o creane uno nuovo.

No comments yet
Timeline Tracker Overview